Pubblicato: 21 giugno, 2012 Gruccia linguetta

come riusare materiale di scarto

Quante ne avete bevute di lattine come questa? Con il sopraggiungere di questo caldo dall’Africa è utile consumare molti liquidi, ma poi la domanda sorge spontanea cosa farne delle linguette? Come riutilizzarle? Da adolescenti si faceva il giochino per scoprire la lettere di chi segretamente ci amava: ” A “, ” B “, “ C ” ma questa volta siamo sicuri che la lettera che uscirà sarà la “ R “, erre di riuso e riciclo: amore per la terra e la natura.

L’idea che vi proponiamo questa volta è molto intuitiva, quanto utile, in momento come questo dove a causa del cambio di stagione e degli imminenti saldi ci possiamo trovare a dover riporre molti abiti da riporre negli armadi. E’ possibile infatti finita la bevanda, raccogliere il numero maggiore di linguette e utilizzarle come espansioni per avere una doppia-gruccia.

Il procedimento e’ semplicissimo basta inserire la punta della gruccia in uno dei buchi della linguetta, fissarla al bastone dell’armadio e collegare l’espansione, ovvero l’altra gruccia, al restante buco. In questo modo avremo ottimizzato lo spazio e potremmo riporre due vestiti al posto di uno.

[fonte: Joanna]