Pubblicato: 15 giugno, 2007 Ventilatore Usb

come riusare materiale di scarto

Per realizzare il ventilatore procuratevi un cavo USB ed una ventola di raffreddamento. Prima di incominciare verificate il funzionamento della ventolina collegando il polo positivo e quello negativo di una pila da 9V ai fili che partono dalla ventolina stessa. Successivamente tagliate il cavo USB, estraete i due fili che portano corrente e collegateli alla ventolina. Questa è la parte più complessa di questa creazione perchè nel cavo USB sono presenti quattro fili. Due soli sono di alimentazione.

Prima di inserire lo spinotto USB nella relativa porta assinceratevi con l’utilizzo della pila che la ventolina funzioni. Una volta che avete verificato il corretto funzionamento della ventolina e del cavo, create con del fil di ferro una struttura come quella di figura 4 adatta per appoggiare il vostro ventilatore sul tavolo. Inserite la terminazione del cavo USB nel PC ed il vostro ventilatore è pronto per l’uso. Potrete anche inserire un piccolo interruttore per regolare l’accensione e lo spegnimento del ventilatore ventola PC in modo indipendente dall’inserimento del cavo nella porta USB.

[fonte: lacrosseislife24]

Materiali: ARANCIO - Elettronica